Termini e Condizioni

Lo scopo dei presenti Termini e Condizioni d’Uso (di seguito denominati “TCU”) è quello di stabilire i termini e le condizioni in base ai quali i servizi di C41 sono forniti e utilizzati.

I TCU sono accordi stipulati tra C41.ch Sagl (di seguito “C41”), azienda con sede legale in Svizzera a Breganzona, e qualsiasi soggetto privato o pubblico titolare di un account presso C41 (di seguito “Cliente ”).

L’invalidità di una qualsiasi disposizione del Contratto non pregiudicherà in alcun modo la validità delle restanti disposizioni, che rimarranno pienamente valide ed efficaci. In questa situazione, C41 si impegna a sostituire una clausola valida che corrisponda il più possibile all’oggetto e allo scopo della clausola non valida o inapplicabile al fine di preservare l’intento originario delle parti.

Le parti convengono che ai fini del presente Contratto, la scrittura elettronica è ammissibile come forma di prova documentale allo stesso modo della scrittura su supporto cartaceo. Resta inteso che le informazioni provenienti dal sistema informatico di C41 o da quello dei suoi elaboratori, inclusi registri di connessione, dati di utilizzo, riepiloghi di ordini e pagamenti, rapporti sulla gestione degli incidenti e altre informazioni, sono pienamente opponibili al Cliente e ammissibili in tribunale. Si considererà che i server SMTP di C41 abbiano ricevuto o inviato e-mail. Le Parti saranno vincolate dalla data e dall’ora dei server di posta di C41.

1 Account Cliente

1.1 Effettuando un ordine online per un Servizio, il Cliente certifica di aver già determinato se il Servizio soddisferà le sue esigenze e di aver ottenuto da C41 tutte le informazioni e le indicazioni necessarie per decidere se sottoscrivere il presente Contratto.

1.2 Per poter essere identificati quando effettuano il loro primo ordine, i clienti devono prima creare un account cliente sul sito Web C41 fornendo almeno il loro nome e cognome, indirizzo e-mail, indirizzo postale e un numero di cellulare funzionante (“Dettagli di contatto ”). Il Cliente si impegna a fornire informazioni veritiere, accurate e complete al riguardo, nonché a mantenerle aggiornate in caso di modifica. Il Cliente certifica e garantisce a C41 di avere la capacità legale e l’autorità di vincolare e rappresentare il Cliente in conformità con i termini del Contratto.

1.3 Il Cliente prende atto ed accetta che, durante l’utilizzo dei Servizi, anche se passivo, è necessaria una regolare comunicazione con C41 per l’efficiente svolgimento dei Servizi. C41 invierà notifiche importanti via e-mail utilizzando l’indirizzo e-mail fornito nei Dettagli di contatto forniti dal Cliente. Qualsiasi messaggio inviato tramite l’account cliente che non riceva risposta dal cliente entro un mese dalla sua pubblicazione sarà considerato come letto e accettato tacitamente dal cliente ai fini di eventuali sanzioni successive.

1.4 Si informa a tal proposito il Cliente che tutti o alcuni dei propri Dati di Contatto potranno essere validati da C41 per verificare la veridicità delle informazioni comunicate dal Cliente o per suo conto, sia prima di poter utilizzare il proprio Conto Cliente sia in qualsiasi momento durante il Contratto. Quando e comunque C41 lo ritenga necessario, C41 effettuerà questa verifica dei dati di contatto (la “Convalida”). Se vengono fornite informazioni incomplete o inesatte, C41 si riserva il diritto di attivare o disattivare l’Account Cliente o di risolvere immediatamente il contratto se C41 determina che tali informazioni sono fraudolente.

2 Risoluzione del contratto

2.1 Il presente Contratto stabilisce i termini e le condizioni in base ai quali C41 fornirà al Cliente i Servizi resi disponibili tramite la Console di amministrazione e/o come descritto sul sito Web di C41.

2.2 È necessario accettare questo documento e tutti i termini e le condizioni aggiuntive associate a ciascun servizio prima di utilizzare qualsiasi servizio C41. Vi invitiamo a leggerli attentamente. Non sei autorizzato a utilizzare i servizi forniti da C41 se non li comprendi o accetti, anche in parte.

2.3 Utilizzando i Servizi, si può ritenere che il Cliente abbia accettato i Termini e le Condizioni Speciali, che sono cumulativi con i TCU. In caso di discrepanza tra questi documenti, prevarranno e formeranno anche un contratto con il TCU (di seguito denominato “Contratto”).

2.4 Attraverso le sue pagine di supporto o blog, ad esempio, C41 offre collegamenti ad altri siti web. Riconosci che né questi TCU né C41 hanno alcuna influenza sulle informazioni su questi siti web.

2.5 Il Contratto include “L’allegato relativo al trattamento dei dati di C41”, disponibile nella sezione legale di c41.ch.

2.6 C41 si riserva il diritto, in qualsiasi momento e senza preavviso, di modificare le presenti TCU, le Condizioni Particolari e gli allegati al presente Contratto. Tutti i nuovi ordini di Servizi sono immediatamente soggetti a tali modifiche.

2.7 Eventuali modifiche alle Condizioni di Servizio in vigore saranno comunicate al Cliente per i Servizi già in uso tramite email o tramite la loro interfaccia di gestione.

2.8 Solo dopo trenta (30) giorni di calendario dall’invio della predetta comunicazione, le modifiche alle Condizioni del Servizio entreranno in vigore. Tuttavia, poiché C41 non ha alcun controllo su di essi, le modifiche alle condizioni dei prodotti di terze parti e la conformità legale o normativa potrebbero entrare in vigore immediatamente.

2.9 Il Cliente deve interrompere l’utilizzo dei Servizi forniti da C41 se non acconsente alle modifiche del Contratto.

2.10 Se il Cliente viola il presente Accordo e C41 non intraprende azioni immediate per risolverlo, ciò non implica che C41 abbia rinunciato ai suoi diritti (ad esempio, per agire in un secondo momento).

2.11 Indipendentemente dai Servizi eliminati o aggiunti a seguito della scadenza o cessazione dei Termini e Condizioni Speciali o dell’implementazione di nuovi Termini e Condizioni Speciali, il Contratto sarà ancora in vigore. I Termini e condizioni speciali che si applicano ad altri Servizi non saranno influenzati dai nuovi Termini e Condizioni Speciali. Il Contratto è completamente risolto alla chiusura definitiva dell’Account del Cliente.

2.12 Eventuali apparecchiature informatiche o di comunicazione che potrebbero essere necessarie per l’utilizzo di un Servizio sono di responsabilità del Cliente. I costi associati all’acquisto, alla fornitura, all’uso e alla manutenzione di questa apparecchiatura saranno a carico del Cliente e C41 non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla compatibilità dell’apparecchiatura con i Servizi che il Cliente ha ordinato.

3 Pagamenti

3.1 Carte di credito, bonifici bancari, PayPal e Stripe sono tutte forme di pagamento accettate. Caso per caso, C41 si riserva il diritto di limitare le opzioni di pagamento offerte.

3.2 Le attività per i Servizi a pagamento non verranno eseguite fino a quando il denaro non sarà sul conto bancario di C41. Il cliente è responsabile della copertura di tutte le spese di transazione. Fino a quando non è stato ricevuto il pagamento completo, il Cliente non ha diritto all’esecuzione.

3.3 I prezzi dei Servizi fatturati al Cliente sono quelli in vigore al momento della fatturazione e disponibili sul Sito C41. A seconda dei Servizi, C41 potrebbe suggerire diversi piani tariffari (prezzo fisso mensile, trimestrale o annuale, prezzo al consumo, acquisto di crediti). Questi possono essere accompagnati da un periodo di impegno da parte del Cliente e/o da un particolare accordo di fatturazione, a seconda delle circostanze.

3.4 I servizi gratuiti possono essere sospesi da C41 in qualsiasi momento e/o terminati dal cliente in qualsiasi momento tramite la console di amministrazione.

3.5 Per le persone fisiche o giuridiche con indirizzo di fatturazione in Svizzera o nell’Unione Europea (Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna e Svezia), i prezzi proposti da C41 sono comprensivi di IVA. Fatta eccezione per i servizi che non richiedono l’esternalizzazione, le persone fisiche e giuridiche senza indirizzo di fatturazione in Svizzera o nell’Unione Europea non sono soggette ad IVA (es. Housing).

3.6 Il cliente verrà informato via e-mail se C41 modifica i propri prezzi in qualsiasi momento senza preavviso pubblicando una nuova struttura dei prezzi sul proprio sito web. Quando si rinnovano i Servizi per un nuovo periodo o si effettuano nuovi ordini, le modifiche ai prezzi hanno effetto immediato.

3.7 Fintanto che il modulo è attivo, questa somma aggiuntiva verrà addebitata sul tuo conto se stai utilizzando un modulo o un’opzione aggiuntiva a pagamento. Il ciclo di fatturazione di un modulo aggiuntivo potrebbe essere diverso dal ciclo di fatturazione per il servizio pertinente e alcuni moduli aggiuntivi potrebbero richiedere un pagamento anticipato per la durata del loro ciclo di fatturazione.

3.8 In caso di pagamento con carta di credito, il cliente attesta e garantisce di avere diritto all’utilizzo della/e carta/e su cui potrebbe essere addebitato il costo dei Servizi C41 associati al cliente. Il cliente riconosce e accetta che C41 è autorizzata ad addebitare la carta di credito collegata al processore di pagamento per pagare i Servizi C41 associati al cliente se la carta di credito del cliente viene sostituita da un processore di pagamento (come PayPal) anch’esso collegato a una carta di credito.

3.9 La banca emittente determina le spese di trasferimento per i pagamenti effettuati tramite bonifico bancario. Tali commissioni non possono essere applicate a C41 e non possono essere detratte dal pagamento della fattura.

3.10 Acquisto Crediti, da utilizzare con alcuni Servizi, è possibile acquistare Crediti. I Servizi in questione sono descritti in dettaglio su c41.ch. I Crediti verranno inoltre eliminati in modo permanente e non rimborsati se smetti di utilizzare un Servizio che utilizza i Crediti.

3.11 Ritardi e mancati pagamenti: C41 avrà la facoltà di sospendere tutti o alcuni dei Servizi in questione alla loro data di scadenza qualora il Cliente non tenga conto dei solleciti di pagamento per il rinnovo di un Servizio prima della sua scadenza. Qualsiasi nuovo ordine o rinnovo dei Servizi può essere rifiutato da C41 senza conseguenze per C41.

3.12 Entro un mese dalla data della fattura, eventuali disaccordi in merito alla fatturazione e alla natura dei Servizi devono essere portati al Servizio Clienti di C41 tramite la Console di Amministrazione o l’apposito modulo messo a disposizione su c41.ch. In mancanza di ciò, e nonostante la possibilità che il Cliente possa successivamente contestare la fatturazione, il Cliente è tenuto al pagamento delle fatture non pagate secondo i termini previsti dal Contratto. Se si verifica un errore di fatturazione, C41 è autorizzato a regolarizzare le suddette fatture entro le linee guida di limitazione applicabili.

3.13 Quando un servizio viene interrotto da un evento di forza maggiore o da un altro fattore esterno per il quale C41 non è l’unico responsabile, i pagamenti effettuati per i servizi non sono rimborsabili.

4. Contratto: termini, rinnovo e scadenza dello stesso

4.1 Il Contratto è stipulato per un periodo di tempo indeterminato ed è in vigore fino a quando una delle Parti non lo risolve. Se il Cliente è in regola con il presente Contratto e C41 è stato in grado di stabilire inequivocabilmente l’identità del Cliente, il Cliente può risolvere il Contratto in qualsiasi momento interrompendo i suoi Servizi e quindi l’Account Cliente nella sua interezza tramite la Console di amministrazione C41. Il Cliente potrà altresì risolvere il Contratto inviando una comunicazione scritta a C41 a mezzo raccomandata.

4.2 Per il periodo di tempo che il cliente seleziona al momento dell’ordine, C41 fornirà i Servizi.

4.3 Attraverso la Console di Amministrazione o contattando il supporto tecnico, C41 offre al Cliente la possibilità di attivare o disattivare un’opzione di rinnovo automatico per ciascun Servizio Clienti, prevenendo la cessazione accidentale.

4.4 C41 sarà autorizzata ad addebitare automaticamente il metodo di pagamento del Cliente al termine del periodo di prova o rinnovare i relativi Servizi se il rinnovo automatico è attivato nell’Account del Cliente o se il Cliente sta attualmente usufruendo di una prova e ha già fornito a C41 un metodo di pagamento per i Servizi. Il giorno del tentativo di rinnovo, un metodo di pagamento valido deve essere collegato all’account del cliente affinché questo rinnovo automatico abbia luogo.

4.5 Un servizio collegato all’opzione di rinnovo automatico deve essere anticipato dal cliente. Nello scenario alternativo, il cliente non ha diritto a un rimborso. C41 è autorizzato a cancellare i dati del Cliente dopo la scadenza del Contratto. Il Cliente è l’unico responsabile del regolare backup dei propri dati.

4.6 Il cliente è consapevole ed accetta la possibilità che i corrispettivi per il Servizio che verranno addebitati al momento del rinnovo automatico possano essere diversi da quelli sostenuti al momento dell’ordine iniziale. Pertanto, è dovere del Cliente controllare frequentemente il sito Web C41, prendere nota di eventuali variazioni di prezzo che possono essere rilevanti per ciascuno dei Servizi per i quali questa opzione è attivata e disattivarla se necessario. Se l’opzione di rinnovo automatico è ancora attiva il giorno del tentativo di rinnovo, si presume che il cliente abbia accettato i nuovi prezzi.

4.7 Se il metodo di pagamento associato all’account cliente impedisce il rinnovo automatico, C41 informerà il cliente tramite e-mail inviata utilizzando le informazioni di contatto che ha in archivio per il proprio account cliente che deve completare un rinnovo manuale.

4.8 Il Cliente riconosce e accetta che è sua esclusiva responsabilità collegare un metodo di pagamento legittimo al proprio account cliente e che C41 non sarà ritenuto responsabile se il rinnovo automatico è reso impossibile a causa di un metodo di pagamento non valido non collegato all’account cliente.

5 Sospensione del servizio

5.1 C41 si riserva il diritto di sospendere tutti o alcuni dei Servizi, l’Account Cliente e successivamente l’accesso del Cliente ai Servizi, immediatamente e senza preavviso nel caso in cui il Cliente violi uno o più dei propri obblighi contrattuali qui delineati e/o qualsiasi disposizione legale o regolamentare applicabile, o su richiesta di un’autorità giudiziaria o amministrativa competente. Tale sospensione non darà luogo ad alcun diritto ad indennizzo.

5.2 C41 si riserva il diritto di sospendere l’Account Cliente e/o i Servizi nel caso in cui il Cliente notifichi a C41 un reclamo, un’azione, una causa o altro procedimento legale relativo all’utilizzo dei Servizi offerti da C41.

5.3 La Console di Amministrazione può anche essere temporaneamente sospesa a causa della manutenzione C41, e la sospensione continuerà fino alla cessazione della causa.

5.4 La sospensione dei Servizi non comporterà la sospensione degli obblighi di pagamento del Cliente e non darà diritto a C41 al pagamento di alcun indennizzo, ivi incluso il risarcimento di eventuali conseguenze dirette o indirette che ne possano derivare (quali perdita di opportunità, contratti, affari, redditi, o profitti), o assoggettare C41 alla responsabilità di C41 nei termini delineati nella sezione “Responsabilità”.

5.5 Le interruzioni del servizio non comportano la cancellazione dei dati del Cliente a meno che non siano esclusivamente il risultato di una violazione della sicurezza C41. Le predette sospensioni avranno luogo senza pregiudizio del diritto di C41 di risolvere il Contratto nei termini indicati nella sezione “Risoluzione” qualora derivino da un inadempimento degli obblighi del Cliente.

6 Cessazione del servizio

Indipendentemente dal fatto che il cliente utilizzi o meno i servizi, qualsiasi sospensione, cessazione o rimozione di un servizio secondo i termini delineati in questo articolo non comporterà un risarcimento per il cliente. C41 manterrà tutti i soldi che il cliente ha pagato.

6.1 Se un servizio non viene rinnovato prima della scadenza, può essere terminato automaticamente, su richiesta del cliente, o in qualsiasi momento senza preavviso attraverso il pannello di amministrazione. Tutti i dati che appartengono al Cliente devono essere recuperati personalmente dal Cliente prima della scadenza specificata, altrimenti C41 li cancellerà definitivamente.

6.2 Qualora il Cliente non provveda al pagamento entro la data prevista, anche annullando o rifiutando la transazione online o pagando un importo errato, insufficiente o privo dei necessari riferimenti al momento dell’ordine o del rinnovo di un Servizio tramite bonifico bancario, il servizio potrà essere sospeso da C41 fino all’integrale pagamento del prezzo entro un congruo lasso di tempo, dopodiché i servizi interessati da tale violazione potranno essere automaticamente bloccati e/o cessati senza che C41 possa essere ritenuta responsabile di alcun indennizzo o risarcimento danni.

6.3 Risoluzione a causa di una violazione: se qualsiasi violazione da parte di una delle Parti dei suoi obblighi ai sensi del Contratto non viene risolta entro 10 giorni lavorativi da un’e-mail inviata dalla parte reclamante che notifica le violazioni in questione, o qualsiasi altra forma di comunicazione specificata del Contratto legalmente vincolante inviato da detta parte, il Contratto si risolverà automaticamente, senza pregiudizio per eventuali pretese di danni o interessi che potranno essere avanzate dalla parte dissenziente. Farà fede la data di invio della mail di notifica delle presunte violazioni. Se C41 lo ritiene necessario, può anche informare qualsiasi autorità pubblica competente (come il governo, la polizia o le autorità di vigilanza) di qualsiasi violazione.

6.4 C41 può altresì risolvere con effetto immediato il Contratto con il Cliente qualora nei confronti del Cliente sia stata avviata una procedura in caso di fallimento o insolvenza.

6.5 In caso di cessazione anticipata di un Servizio o delle sue integrazioni non sarà riconosciuto alcun rimborso proporzionale del corrispettivo, salvo che la cessazione anticipata sia dovuta a colpa grave senza giustificazione o sia stata erroneamente attribuita a C41.

6.6 Prima dell’eventuale cancellazione o dopo la cessazione del contratto, C41 non è obbligata a conservare i dati del Cliente o a restituirglieli.

7 Responsabilità e obblighi di C41

7.1 Per tutti i Servizi C41, C41 si impegna a utilizzare la massima cura e diligenza al fine di fornire e mantenere i Servizi in conformità con le migliori pratiche e i progressi tecnologici. A causa dell’elevato livello di tecnicità dei Servizi offerti, C41 è soggetta solo a un obbligo in questo contesto.

7.2 Se e nella misura consentita dalla legge, la responsabilità di C41 sarà limitata a dolo e colpa grave. Quando si forniscono servizi a pagamento, la responsabilità di C41 è pari solo a quanto il cliente ha già pagato per il Servizio in questione durante il ciclo di fatturazione corrente.

7.3 Per i Servizi gratuiti, la responsabilità di C41 è limitata ai casi di lieve negligenza e un importo di CHF 20 per ogni singolo caso o CHF 100 per tutti gli altri casi.

7.4 Se la limitazione dell’accesso al Servizio è necessaria per mantenere l’integrità della rete, la stabilità operativa e la sicurezza, in particolare per prevenire gravi interruzioni della rete, del software o dei dati memorizzati, C41 può intraprendere tale azione. Per garantire la legalità dell’utilizzo del Servizio da parte del Cliente, C41 non è tenuta a supervisionarlo o controllarlo.

7.5 Qualsiasi Prodotto Software di Terze Parti fornito da C41 e reso disponibile al Cliente come parte dei Servizi sarà basato sui termini di licenza standard della Terza Parte interessata. C41 declina ogni responsabilità per eventuali prodotti di terze parti, inclusi eventuali errori di sicurezza, incompatibilità, anomalie o instabilità. I clienti che utilizzano un prodotto di terze parti lo fanno a proprio rischio poiché C41 non fornisce alcuna garanzia per tali prodotti. Devono in particolare assicurarsi che siano adeguati alle loro esigenze e agli usi previsti.

7.6 C41 può trarre vantaggio dal rapporto commerciale tra il Cliente e C41 su C41.ch, sui social network di C41, o durante eventi, conferenze e pubblicazioni di mercato specializzate, a meno che il Cliente non decida diversamente e comunichi a C41 tale decisione. Qualsiasi altro canale richiede il previo consenso del cliente.

8 Responsabilità e obblighi del Cliente

8.1 Il Cliente sarà in grado di assumere ed eseguire gli obblighi previsti dal presente Contratto e avrà il potere, l’autorità e la capacità necessari.

8.2 Quando utilizza i Servizi per conto di terzi, il Cliente certifica e garantisce a C41 di avere l’autorità per farlo e la capacità di impegnare la terza parte in conformità con i termini del Contratto.

8.3 Il Cliente è responsabile per qualsiasi pretesa avanzata nei confronti di C41 a seguito della violazione da parte di terzi dei termini del contratto ed è pienamente responsabile per qualsiasi pretesa avanzata nei confronti di C41 a seguito dell’utilizzo del Servizio da parte di terzi.

8.4 Il Cliente si impegna a non utilizzare alcun mezzo messo involontariamente a sua disposizione da C41 per ottenere documenti o informazioni. Accetta inoltre di non tentare di ottenere l’accesso non autorizzato a qualsiasi Servizio, contenuto, sistema o rete associata.

8.5 Il Cliente si impegna a mantenere private tutte le password, le chiavi digitali e le informazioni sensibili necessarie per l’utilizzo o l’accesso ai Servizi. Se il cliente viene a conoscenza che qualcuno non autorizzato ad accedere a queste informazioni vi ha avuto accesso, è tenuto a informare C41. Il cliente sarà ritenuto l’unico responsabile nel caso in cui terzi non autorizzati utilizzino i servizi di C41 tramite l’account del cliente. Se ci sono prove sufficienti per suggerire che un account viene utilizzato da parti non autorizzate, C41 potrebbe bloccarne l’accesso. C41 informerà immediatamente il cliente di qualsiasi azione intrapresa.

8.6 Tutti gli utenti che hanno accesso alla console di amministrazione sono soggetti alle norme di comportamento del Cliente. Inoltre, il Cliente è l’unico responsabile del controllo dei codici di accesso alla propria console di amministrazione ed è pienamente responsabile di qualsiasi azione, modifica o impostazione effettuata durante l’utilizzo dei Servizi.

8.7 Se un Cliente aggiunge uno o più utenti all’Account Cliente con lo status di “responsabile legale” tramite la Console di amministrazione, tali utenti manterranno la proprietà in solido dell’Account Cliente e saranno responsabili in solido nei confronti di C41 per tutti gli obblighi secondo i termini del presente Contratto.

8.8 C41 comunica al Cliente che, a seguito della cessazione degli altri utenti con la qualifica di “responsabile legale” e delle eventuali conseguenze da essa derivanti, un secondo utente con la qualifica di “responsabile legale” potrà, a sua scelta, essere nominato unico responsabile legale del presente contratto dalla Console di amministrazione.

8.9 Tutte le password appartengono al cliente ed è responsabile di mantenerle sicure e private. Se il cliente ha motivo di ritenere che uno o più dei suoi utenti possano essere coinvolti in attività illegali, deve informare immediatamente C41.

8.10 Qualsiasi utilizzo dei Servizi da parte del Cliente in violazione del Contratto che C41 ritenga rappresenti un rischio per la sicurezza, l’affidabilità o la disponibilità dei servizi di C41 può comportare l’immediata sospensione dei Servizi del Cliente.

8.11 Il cliente si impegna a rispettare tutte le leggi relative ai diritti di proprietà intellettuale, inclusi copyright, licenze, brevetti e marchi, nonché diritti di terzi, diritti personali e copyright. Accetta inoltre di rinunciare a qualsiasi futuro diritto di distribuzione.

8.12 Nel caso in cui C41 riceva un reclamo o stabilisca che è stato commesso un reato in relazione al Contenuto, incluso ma non limitato a: “Frode, crimine informatico, riciclaggio di denaro, violazione di segreti commerciali, falsificazione di documenti, violenza e minacce contro autorità e funzionari, gioco d’azzardo non autorizzato, partecipazione a un atto criminale (collaborazione, istigazione, aiuto e complicità), o diffusione o fornitura di Contenuti contrari al diritto penale o civile, rappresentazioni di violenza, cosiddetta pornografia soft e hard (la pornografia può essere resa accessibile qualora il Cliente installi efficaci controlli che consentano ai maggiori di 18 anni di accedere ai corrispondenti contenuti), incitamento al disturbo della quiete pubblica, violazione della libertà di religione e cultura, discriminazione razziale, diffamazione, atti di terrorismo, pedofilia, antisemitismo, o ancora Contenuti che incitino all’odio nei confronti persone sulla base del loro sesso, religione, orientamento sessuale o identità, o disabilità, violazione della privacy , ecc. o l’uso illegale o abusivo dei Contenuti (ad es. l’uso fraudolento dei Contenuti o l’uso dei Contenuti che viola i diritti di terzi quali i diritti della persona, i diritti d’autore, i diritti di brevetto o di marchio o altri diritti di proprietà intellettuale)” da parte del Cliente può comportare l’immediata sospensione di TUTTI o di alcuni dei Servizi previsti dal Contratto, la disattivazione dell’Account del Cliente, e/o la risoluzione del Contratto, con eventuale conseguente onere a carico del Cliente, ferma restando la facoltà di C41 di avanzare eventuali pretese di risarcimento danni o altri interessi.

8.13 Per qualsiasi motivo, C41 non è responsabile dei file, inclusi i file di indirizzi, che vengono trasmessi, distribuiti o raccolti, del loro utilizzo, aggiornamenti o contenuto. C41 è manlevata dalla propria responsabilità solidale per l’utilizzo dei dati messi a disposizione degli utenti Internet dal Cliente ed è unicamente in grado di avvertire il Cliente delle potenziali ripercussioni legali di eventuali attività illecite sul Servizio. Lo stesso vale se si stabilisce che il Cliente si impegna intenzionalmente nello spamming o in altre forme di comportamento intrusivo o tenta di adottare tale comportamento attraverso il Servizio (inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, scansione delle porte, sniffing, spoofing, ecc.).

L’uso di SPAM è severamente vietato. Inoltre, è vietato inviare email di massa tramite i servizi di C41 a:
Persone che non le hanno richieste;
Utilizzo di elenchi di posta elettronica creati, acquistati o noleggiati da Internet o con qualsiasi altro metodo;
Su un argomento che non era originariamente previsto e che si traduce in un alto tasso di rifiuto (rimbalzi, indirizzi e-mail non validi, cancellazioni, ecc.).
Ciò vale anche se il cliente invia e-mail che menzionano un nome di dominio ospitato da C41 utilizzando un fornitore di servizi o un servizio di terze parti.

L’unico metodo accettato per creare un elenco di e-mail legittimo è il doppio consenso esplicito, in base al quale l’aggiunta di un indirizzo e-mail a un elenco ha effetto solo dopo che il proprietario dell’indirizzo e-mail fa clic sul collegamento fornito in un’e-mail di conferma dell’iscrizione.

8.14 Ogni e-mail inviata a qualcuno su un elenco utilizzato da uno strumento di mailing o newsletter deve includere le informazioni necessarie per annullare l’iscrizione o deve avere accesso a queste informazioni in qualsiasi momento.

8.15 Se il mittente dell’e-mail non può mostrare la prova dell’iscrizione elettronica volontaria e confermata di ciascun registrante (data di iscrizione/indirizzo e-mail/indirizzo IPAD), il relativo Servizio può essere bloccato e terminato in risposta a un reclamo per spam.

In relazione a tutte le rivendicazioni, richieste, responsabilità, costi e/o spese imputabili all’uso illecito del Servizio o del suo contenuto, il Cliente si impegna a difendere, manlevare e tenere indenne C41 e tutte le parti coinvolte nella fornitura dei Servizi .
Il Cliente è pienamente consapevole che C41 richiede sempre una copia aggiornata del Contenuto. Nel caso in cui i dati di un cliente vengano persi o danneggiati, C41 non è responsabile. Il cliente dovrebbe eseguire regolarmente il backup del proprio contenuto, consiglia C41.

9. Supporto C41

9.1 I clienti di C41 hanno accesso a un servizio di supporto tecnico offerto sia in inglese che in italiano. Tramite la Console di Amministrazione o l’apposito modulo disponibile su c41.ch è possibile contattare questo servizio tariffario via telefono, email o chat; gli orari di apertura del servizio sono disponibili sul sito c41.ch.

9.2 Solo coloro che si sono precedentemente registrati come Clienti o sono stati designati come referenti tecnici autorizzati riceveranno supporto tecnico. Le informazioni tecniche fornite si basano sui dati forniti e sulle richieste effettuate dal Cliente e non possono comportare responsabilità di C41 nel caso in cui il Cliente subisca un danno. Eventuali spese associate alle comunicazioni con il proprio servizio di assistenza tecnica non saranno rimborsate da C41.

9.3 Il cliente si impegna a trattare il personale di supporto C41 con cortesia, rispetto e correttezza. In caso di comportamenti abusivi, offensivi o umilianti, C41 si riserva il diritto di rifiutarsi di rispondere alle richieste dei clienti e/o di risolvere immediatamente il contratto. Inoltre, C41 si riserva il diritto di citare in giudizio il cliente e sarà autorizzata a farlo divulgando qualsiasi tipo di prova che riterrà opportuno come parte di questo processo (estratti dalla corrispondenza con il cliente, screenshot, e-mail, registrazioni di telefonate, eccetera.).

10 Politica sulla riservatezza

10.1 C41 prenderà tutte le precauzioni necessarie per evitare l’accesso non autorizzato, l’alterazione o la divulgazione delle informazioni personali del cliente. In particolare, tutte le informazioni sensibili dispongono di sistemi di controllo in atto. Queste informazioni sono mantenute con la massima riservatezza e non vengono mai vendute o divulgate. Tranne quando richiesto da un ordine del tribunale o se C41 riceve un reclamo da una terza parte, non viene mai divulgato a nessuno su richiesta.

10.2 Il Cliente comprende che, a seguito del rapporto commerciale, entrambi possono avere accesso a Contenuti, informazioni o elementi relativi alle attività dell’altra parte. Questi elementi possono includere file del Cliente, tecnologie software o qualsiasi altro elemento potenzialmente riservato, prezioso per ciascuna parte individualmente e la cui integrità sarebbe compromessa se rivelata a terzi. Pertanto, salvo quanto richiesto dalla legge (come un ordine del tribunale o un reclamo da parte di terzi), C41 si impegna a non utilizzare per proprio conto o divulgare a terzi qualsiasi informazione di cui possa venire a conoscenza a seguito di questo rapporto contrattuale. Per questo motivo, C41 si impegna a non utilizzare le informazioni apprese a seguito del presente contratto a proprio vantaggio o a non divulgarle a terzi, a meno che non sia richiesto dalla legge (come nel caso di un ordine del tribunale) o in risposta a una rimostranza di una terza parte. Inoltre, C41 attesta che prenderà le necessarie precauzioni per salvaguardare la riservatezza di queste informazioni.

10.3 I dipendenti di C41 sono tenuti al segreto professionale e mantengono il massimo livello di riservatezza in merito a qualsiasi informazione che possa essere loro comunicata.

10.4 C41 non invierà mai e-mail al proprio database clienti per conto di terzi.

10.5 C41 si riserva il diritto di utilizzare le informazioni nei suoi database nelle proprie comunicazioni (come quelle che avvisano i clienti di problemi tecnici o introducono nuovi servizi).

10.6 C41 non chiederà mai al Cliente la password per telefono o via e-mail.

10.7 Il Cliente è informato che tutte le conversazioni telefoniche con C41 sono registrate allo scopo di migliorare il livello dei nostri servizi.

11 Diritti

11.1 I clienti rispetteranno la proprietà di C41 del sito Web e del software utilizzato per fornire il servizio (i diritti di proprietà includono, ma non sono limitati a, brevetti, marchi, marchi di servizio, segreti commerciali, copyright e altri diritti di proprietà intellettuale). Le risorse del marchio C41 possono essere utilizzate dai Clienti solo in conformità con il presente Contratto.

11.2 I clienti riconoscono e accettano che tutte le apparecchiature, i contenuti, i dati e le informazioni (incluse le informazioni personali e le informazioni personali di terze parti) che inviano a C41 come parte dell’utilizzo dei Servizi sono di loro proprietà o che hanno il diritto di usarli. Il contenuto scaricato utilizzando il Servizio rimane di proprietà del cliente. Solo nei modi specificati nel presente Contratto C41 può utilizzare o divulgare i tuoi Contenuti (comprese eventuali informazioni personali).

12 Denuncia di terzi

12.1 C41 invierà un’e-mail al cliente il prima possibile con un avviso se una terza parte contatta con un reclamo relativo a un servizio che il cliente ha ordinato e/o utilizzato. C41 sarà lieta di inviare al cliente copia del reclamo del terzo.

12.2 Nella misura in cui le informazioni richieste hanno lo scopo di facilitare l’azione legale al fine di far valere i propri diritti legali, C41 sarà autorizzata a fornire alla terza parte i Dati del Cliente.

12.3 Entro 10 Giorni Lavorativi, C41 ha facoltà di richiedere al Cliente documentazione di supporto attestante la buona fede del Cliente in relazione al reclamo. C41 potrebbe essere in grado di utilizzare la clausola di “risoluzione” di questi TCU in assenza di prove.

12.4 Se il cliente ignora il messaggio di avviso di C41 o se C41 deve intervenire inviando una raccomandata, effettuando una telefonata, ecc. per conto del cliente e del terzo richiedente, C41 si riserva il diritto di addebitare al cliente un costo di intervento.

13 Comunicazioni tra le Parti

Accettando questi termini e condizioni, il cliente riconosce che l’e-mail sarà l’unico metodo utilizzato per la comunicazione tra le parti. Eventuali ulteriori mezzi di avviso, notifica o altra comunicazione indicati nel Contratto saranno considerati correttamente consegnati se inviati:

  1. Mediante raccomandata con avviso di ricevimento inviata al Cliente utilizzando le Informazioni di contatto.
  2. A C41: inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno a C41.ch Sagl, Vicolo Concordi 1, 6932 Breganzona, Svizzera.

14 Reclami e controversie

14.1 In caso di disaccordo relativo all’applicazione o all’interpretazione di questi termini, C41 e il Cliente faranno ogni sforzo per risolverlo amichevolmente. La sezione “Comunicazioni tra le parti” deve essere seguita quando si inviano eventuali reclami. Il Cliente è autorizzato a portare C41 in tribunale dopo aver esaurito tutte le opzioni stragiudiziali.

14.2 È espressamente convenuto tra C41 e il Cliente che quest’ultimo continuerà ad essere l’unico responsabile della risoluzione di qualsiasi conflitto legale o pre-legale che coinvolga un Servizio tra il Cliente e un terzo in conformità con i termini del presente Contratto.

14.3 Nessuna disposizione del Contratto può essere interpretata come limitativa della responsabilità di C41 per dolo o cattiva condotta.

15 Responsabilità

15.1 Se i Servizi offerti da C41 non sono in linea con gli obiettivi specifici che il Cliente sta cercando di raggiungere, C41 non sarà ritenuta responsabile.

15.2 In nessun caso C41 sarà ritenuta responsabile del danno indiretto, inteso come danno che non derivi direttamente ed esclusivamente dal parziale o totale inadempimento del Servizio offerto da C41. Esempi di tale danno includono perdita commerciale, perdita di ordini, deterioramento della reputazione del marchio, qualsiasi disturbo commerciale, perdita di profitti o perdita di clienti (ad esempio, divulgazione inappropriata di informazioni sensibili su di loro a seguito di un malfunzionamento del sistema o pirateria informatica).

15.3 Qualsiasi azione intrapresa da terzi nei confronti del Cliente comporta un danno indiretto e non è risarcibile. In ogni caso, la responsabilità di C41 sarebbe limitata alla somma degli importi che il Cliente ha corrisposto a C41, degli importi da essa fatturati al Cliente, e/o degli importi corrispondenti al prezzo della prestazione, per la porzione del Servizio per i quali è stata impegnata la responsabilità di C41. Verrà considerata la meno costosa di queste somme.

15.4 Il Cliente comprende che nulla nel presente accordo lo solleverà dall’obbligo di pagare tutte le somme dovute a C41 secondo i suoi termini.

15.5 Il Cliente accetta espressamente che la responsabilità di C41 non supererà mai l’importo che il Cliente ha pagato per gli stessi Servizi nell’anno precedente all’anno della richiesta di risarcimento e che è oggetto della richiesta di risarcimento. Questa somma è nota come danno denunciato e più danni collegati a un singolo caso vengono combinati per formare un’unica istanza di danno risarcibile.

16 Forza Maggiore

16.1 Se l’esecuzione del Contratto o di uno qualsiasi degli obblighi di C41 qui di seguito è impedita, ostacolata o interferita da un incendio, un’esplosione, un guasto alla rete di trasmissione, un crollo della struttura, un’epidemia, un terremoto, un’inondazione, un’interruzione di corrente, una guerra, un embargo, una legge, un’ingiunzione , richiesta o requisito del governo, sciopero, boicottaggio, ritiro dell’autorizzazione da parte di un operatore di telecomunicazioni o altro evento al di fuori del ragionevole controllo di C41 (“forza maggiore”), la responsabilità di C41 non sarà attivata.

16.2 C41 sarà dispensato dall’adempiere ai propri obblighi nell’ambito di tale impedimento, limitazione o interruzione, e il Cliente sarà altresì dispensato dall’adempiere ai propri obblighi nella misura in cui gli obblighi di questa Parte si riferiscono all’adempimento così impedito, limitato, o interrotto, previa tempestiva comunicazione al Cliente, a condizione che la Parte interessata si adoperi al massimo per prevenire o porre rimedio a tali cause di inadempimento.

16.3 In caso di forza maggiore, la parte interessata terrà regolarmente informata l’altra parte della probabilità della sua rimozione o ripristino.

16.4 Il contratto può essere risolto automaticamente su richiesta di una delle parti e senza alcun diritto ad indennizzo se gli effetti di un caso di forza maggiore dovessero durare oltre 30 giorni dalla notifica di forza maggiore all’altra parte.

16.5 Resta espressamente convenuto che l’impossibilità di un Cliente di pagare i corrispettivi associati ai Servizi di C41 non costituirà mai una situazione di forza maggiore.

17 Foro competente e legge applicabile

17.1 Il Cliente si impegna a rispettare tutte le leggi Svizzere, nazionali ed internazionali applicabili per la durata del contratto.

17.2 Inoltre, C41 farà uno sforzo concertato per rispettare le decisioni degli organi di governo nei paesi membri dell’OCSE.

17.3 In mancanza di una risoluzione di comune accordo, qualsiasi controversia relativa al presente contratto, alla sua conclusione, esecuzione o interpretazione sarà regolata esclusivamente dal diritto Svizzero, con sede unica a Lugano, con possibilità di ricorso al Tribunale federale di Losanna .

Aggiunto il 1 luglio 2022